Isole di saldatura robotizzate

Molti si chiedono se il processo di saldatura di materiali acciaiosi e leghe abbia un senso farlo con un Robot: è folle pensare il contrario!

Ci sono innumerevoli possibilità di proposte da abbinare ad un braccio robotico: un sistema saldante a MIG, MAG, Tig, LASER, Plasma, a Yag, a punti, ad arco… e molti altri.  Il robot è una certezza di quaità e costanza: il robot è sicuro e “matematico”.  Il processo di saldatura fatta con un antropomorfo ed una isola ben allestita è certezza di qualità ed assoluta SICUREZZA per l’Azienda.

La sicurezza sul lavoro è il fondamento per l’esistenza stessa dell’Attività. In particolare in Italia è fondamentale trovare una soluzione a dei lavori pericolosi o usuranti per continuare ad esistere con la propria produzione.

Un’isola di saldatura permette di realizzare punti saldanti in posti ostili e scomodi e a volte pericolosi per un operatore. Il robot garantisce sempre una continuità nel suo lavoro: le possibili bave o linee sporche non saranno mai colpa del braccio, ma solo della regolazione del generatore saldante.

Kuka, Fanuc,Abb, Motoman sono fiori all’occhiello in EUROBOTS per il sistema integrato con saldatrici Fronius o Trumpf. Possiamo proporre soluzioni uniche e vantaggiose poiché noi trattiamo SOLO USATO GARANTITO.

Anche un artigiano od un fabbro che necessita di operazioni continuative può trovare la risoluzione dei propri problemi legati a questo processo acquistando e programmando il suo robot con Noi in Eurobots.

Ci sono molte realizzazioni operanti nel settore robotico, ma quella della saldatura, a mio avviso, è l’espressione più significativa e completa. Abbiamo veramente molte possibilità da proporre con molte caratteristiche da consultare e scegliere: isole complete ed assistenza specializzata.

Nel sito www.eurobots.it ci sono diverse applicazioni relative a questa mansione. La nostra esperienza e la qualitá del materiale proposto ci permette di consigliare e valutare attentamente tutte le variabili delle richieste di ogni singolo Cliente.

Daniela Giroldo

…e la Robotica in Italia? VALE UN SACCO DI SOLDI !

Con tutte le fiere robotiche presenti al mondo ogni mese, c’è ne sono alcune in Italia che hanno dato vermante un IMPORTANTE SPAZIO a questo mondo.

A Torino abbiamo la sede Kuka, Comau, Motoman/Yaskawa, mentre Milano e dintorni è presente la sede Fanuc e Kawasaki. Nelle rispettive Regioni sono presenti piú della metá degli Imprenditori Italiani pronti ad investire nell’automazione produttiva. Secondo le dichiarazioni pubblicate su alcune riviste economiche, la scelta di utilizzare robots nella produzione ha avuto un incremento NOTEVOLE nell’ultimo periodo, considerando anche gli ultimi sette anni di crisi Internazionale e Nazionale.

Paradossalmente, proprio nei momenti di instabilitá ed insicurezza economica, la volontá di investire nell’acquisto di robot per la propria produzione è sempre stata inversamente proporzionali alla mancanza di lavoro: pur diminuendo gli ordini di vendita del prodotto della fabbrica aumentata la necessitá di automatizzare l’Azienda stessa. Il principio si regge su una regola fondamentale: eliminare i costi fissi alzando la qualitá del prodotto.

Secondo gli studi statistici legati a questo mercato, il business robotico si aggira SOLO IN ITALIA a quasi 500 mil.di euro. Una cifra importantissima, parallelamente alle condizioni di “zoppia” dei nostri Imprenditori !

Eurobots offre ottime soluzioni anche a piccolissime entitá imprenditoriali, facendo in modo che il Cliente trovi in noi il Collaboratore ideale per lavorare.

L’Italia è una Nazione che crede nell’automazione e nel PROPRIO LAVORO: noi in Eurobots riusciamo a proporci con coerenza e professionalitá a tutti i Clienti di ogni potenzialitá. Lavoriamo con Artigiani e con Grandi Aziende: forniamo sempre ROBOT USATI , quindi molto piú economici, Kuka, Fanuc, Abb, Motoman e tanti altri , garantendo Loro sempre lo stesso risultato di una acquisto nuovo. Noi siamo competitivi su ogni aspetto: qualitá , servizio, assistenza e mercato.

Ricondizioniamo e revisioniamo tutto il materiale che viene acquistato affinchè, sicuri del lavoro svolto, possiamo permetterci di dare una GARANZIA di qualitá post-vendita.

Con Eurobots, l’ USATO è GARANZIA.

Daniela Giroldo

Cinema vs Robot

Robot cinema- moviesPer quanto sembri fantascientifico valutare l’affinitá delle due parole CINEMA e ROBOT, ora si è pronti a rivelare l’effettiva presenza dei ROBOTS sia nel mondo degli “effetti speciali” sia nei fotogrammi stessi che vanno in onda visibili al pubblico.

Infatti i robots oltre ad essere utilizzati per ancorare gli attori al polso e creare le famose scende da stuntman, facendoli roteare su se stessi ed inscenando azioni vorticose e paraboliche, dipinti di un colore ben preciso con uno sfondo particolare idoneo a eliminare successivamente l’immagine del robot stesso dalla sequenza cinematografica, gli antropomorfi ora vengono anche apprezzati per la linea estetica e per il loro movimento a 6 assi, inserendoli quindi con orgoglio anche nelle scese stesse, rendendoli quindi visibili.

È inutile dire che anche in molte pubblicitá automobilistiche si vede il robot, spesso Kuka, che con grazia e maestria sposta motori e realizza le saldature di pregio delle auto stesse.

Risulta essere artistico e “street fashion” far presente al pubblico che il regista dello spot o del film abbia impiegato i robots antropomorfi nella Sua realizzazione: questo è sinonimo di pregio!

Noi EUROBOTS siamo stati valutati con molta attenzione da Clienti legati a questo mondo cinematografico sia per la qualitá del prodotto proposto, sia per la disponibilitá ad affiancarLi nella realizzazione del lavoro stesso.

Con orgoglio e soddisfazione, si puó dire che EUROBOTS è presente praticamente in ogni settore lavorativo.

Daniela Giroldo

 

Robot Partners

KUKA robot PartnersI robots collaborativi, o comunemente chiamati robot-colleghi, sono il fiore all’occhiello dell’Automazione industriale del ventunesimo secolo. È una nuova proposta ingengneristica per il significato e l’espressione piú pratica e reale della parola PRODUZIONE – AUTOMAZIONE .

Il Robot collaborativo è stato proposto da molte case produttrici: kuka, Fanuc, Motoman, Abb e molte altre.

Questo risultato super innovativo permette all’Operatore di lavorare a fianco del robot senza alcuna preoccupazione o intoppo, senza invasioni di spazi e senza alcun pericolo d’impatto.

Nel momento in cui avviene il contatto fisico dell’uomo con la macchina e viceversa, il robot si ferma e lo si accompagna con un semplice gesto alla posizione preferita.

Ogni robot collaborativo è strutturato con un design innovativo, morbido, arrotondato e semplice. Questo è un ulteriore sforzo al raggiungimento del confort a fianco dell’uomo. Sono tutti ultraleggeri, sensibili, precisi e flessibili oltre che essere espressione meccanica e strutturale per l’Industria.

I robots collaborativi riducono drasticamente i tempi ciclo produzione e aiutano gli operatori su mansioni noiose, stressanti, ripetitive e faticose.

Il robot Collaborativo è l’espressione unica di utilizzo presso aziende che non possono fare a meno dell’intervento umano ma che necessitano di un supporto sicuro ed affidabile, che aiuti l’operatore ad assecondarlo sui movimenti e lo supporti nelle mansioni. Il concetto del lavoro in fabbrica cambia con un partner di questo tipo. Ogni investimento aziendale sul lavoro e sulla catena produttiva è l’ossigeno per raggiungere traguardi e obbiettivi con il benestare e l’approvazione di tutti i Collaboratori interni. Quando si lavora bene e si è appoggiati dal sostegno di una mente imprenditoriale evolutiva, i risultari arrivano velocemente e con sicurezza.

Le marche piú conosciute per questo tipo di articolo sono: Kuka , che propone il Suo LBR , Fanuc lancia il modello CR-35iA, ABB con l’ Hannover Messe YuMi, robot collabotativo a due bracci.

Daniela Giroldo

Robotizzare? …Sempre!

Robot usati KUKA saldaturaPer essere competitivi con la propria Azienda, e correre per vincere in un Mondo così pretenzioso e spietato, bisogna obbligatoriamente accettare una regola fondamentale : alzare al massimo il livello della qualitá dei propri prodotti ed ABBASSARE I COSTI DI PRODUZIONE.

La keyword è : ROBOTIZZARE…. SEMPRE!!

Per le aziende piú scettiche e diffidenti, questo approccio non è proprio spontaneo, poichè non si accetta mentalmente la condizione di collaborare con macchine in grado di operare quasi come un uomo, immaginando salassi di investimenti. Non è proprio così!
Nella realtá, Robotizzare significa sul serio provare ad ampliare la mente per essere IMPRENDITORI a 360 gradi.

La robotica per definizione aumenta il volume produttivo, abbassa esponenzialmente i costi di produzione e soprattuto apporta SICUREZZA sul lavoro. Questi robots consentono infatti alle Aziende di risparmiare perché aumentano le prestazioni delle applicazioni, riducendo i tempi di ciclo, e aumentando il throughput.

Domanda:

Come si ottiene quindi la proporzione diretta tra INVESTIMENTO ROBOTICO/ RISPARMIO??

Con Eurobots si è certi di avere un partner fidato, consapevole, dinamico e soprattutto UMANO.
Noi proponiamo solo MACCHINE ROBOTIZZATE USATE: SIGNIFICA UN COSTO NETTAMENTE INFERIORE rispetto al nuovo, con GARANZIA DI QUALITÁ e assistenza post-vendita.
Una statistica di vendita ci dimostra che entro i 12 mesi si ammortizza l’investimento di un’intera isola, consapevoli che l’isola ha una durata media di almeno 10 anni.

Noi siamo Spagnoli, ma abbiamo due Ottimi collaboratori Italiani in grado di valutare, consigliare e gestire ogni sorta di richiesta.

Eurobots accompagna tutti i Clienti verso un cammino molto semplice e Certamente Vincente.

Contattateci ai numeri di cellulare sottostanti per richiedere informazioni o semplicemente idee e consigli di realizzazione impianti. Siamo onorati di ricevere richieste d’informazione e opinione.

Daniela Giroldo